Pescolanciano-2.jpg Pescolanciano-3.jpg trabocco-rosso.jpg

I mieli di Luca Finocchio nell’Olimpo dell’eccellenza italiana

Il miele di coriandolo di Apicoltura Luca Finocchio è testimone d'eccellenza tra i prodotti chiamati a rappresentare il meglio...

2° Raduno delle Penne nere del glorioso reparto abruzzese

C’è grande attesa nella città capoluogo d’Abruzzo per il secondo Raduno del Battaglione Alpini “L’Aquila” (22-23-24 settembre 2017),...

Coldiretti Abruzzo – Grano estero nella pasta delle mense a Pescara

"Quanto sta accadendo conferma la necessità di una maggiore trasparenza sulla provenienza della materia prima usata per tutte le produzioni...

Grande successo di pubblico per il Recital sulle grandi Donne del ‘900

Grande successo di pubblico e di consensi all'Auditorium del Parco, per il recital “Storie di donne nell’universo culturale del Novecento”,...

Torniamo a Bomba!

Si è svolto l’8 settembre a Chieti un convegno su Silvio Spaventa (Bomba, 12 maggio 1822 – Roma, 20 giugno 1893), al quale hanno partecipato...

Adriano Barattucci e il suo Corfinio, exquisito licor.

Adriano Barattucci  nacque a Guilmi (Ch). Emigrò in Argentina dove si stabilì a Buenos Aires. All’inizio fece diversi e duri lavori. Poi...

Tito Luciani, l’ingegnere abruzzese che realizzò il quartiere Vicaria di Napoli

Tito Luciani nacque ad Atessa (CH). Sin da ragazzo mostrò una straordinaria capacità di apprendimento. All’inizio studiò presso un convitto...

Le grandi donne del Novecento

Il 1° settembre a L'Aquila
Torna con lo spettacolo inaugurale “Storie di donne nell’universo culturale del Novecento”, inserito nel calendario delle manifestazioni...

L'abruzzese Venanzio Di Biase, un uomo geniale

Raccontare la vita di un uomo è scrivere la storia. Ed è storia la vita descritta nel libro, “Venanzio Di Biase, un uomo geniale”, redatto a...

'Engel'...Stefano Testa, l'angelo di Monteferrante (Ch)

La scultura di Giuseppe Colangelo, un ricordo imperituro!
Era gennaio del 1995 e per il boy scout  Stefano Testa, 11 anni, e i suoi compagni doveva essere una breve vacanza  tra le montagne...

 

••••

TERRA E CUORE D'ABRUZZO E MOLISE  nata con il precipuo scopo di valorizzare e promuovere il territorio anche attraverso i suoi prodotti tipici, quei prodotti che troppo spesso sono stati dei “campioni senza allenatore”, prodotti che potrebbero assurgere al ruolo di  “petrolio” della nostra economia ma che spesso risultano corredati da un insufficiente supporto di informazione e di comunicazione. Pensate a cosa sono riusciti a fare gli americani con un panino di “plastica” e una polpetta…un autentico pilastro di tutta l’economia a stelle e strisce. Che fare per invertire la rotta? Investire sulla qualità e sul prodotto non clonabile. Fare sistema. Essere consapevoli che si vince solo se si è tutti uniti: consumatori - produttori - ristoratori.

TERRA E CUORE  una rivista web specializzata, un ponte di collegamento tra operatori di settore, aziende, agenzie di viaggio per creare itinerari turistici …’chiavi in mano’ con particolare riguardo al turismo straniero e dove possono nascere scambi commerciali.